Loading color scheme

ANPAL: Garanzia Giovani – il nuovo portale online

L’ANPAL comunica l’avvio del nuovo portale online nazionale del programma Garanzia Giovani.
Il nuovo portale ha una veste grafica ridisegnata e contenuti aggiornati. Il programma lanciato dalla Commissione europea nel 2013, di cui Anpal è Autorità di gestione, è un’iniziativa mirata all’inserimento dei giovani nel mondo lavoro.
Il portale racconta Garanzia Giovani ai suoi principali target: giovani, aziende e operatori.

La navigazione è personalizzata:

  • per i giovani, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza e le opportunità del programma, raccontiamo esperienze e testimonianze, oltre a consigli e informazioni utili per la partecipazione.
  • per le aziende, che trovano i suggerimenti per migliorare il servizio agli utenti e i vantaggi di Garanzia Giovani.
  • per gli operatori, è il luogo per condividere documenti di riferimento, i link agli avvisi regionali e nazionali, faq tecniche e tutto quanto può servire.

Senato: approvata definitivamente la legge di conversione del DL 30/2021

Nella seduta di mercoledì 5 maggio 2021, il Senato ha approvato in via definitiva il ddl n. 2191, di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n. 30/2021, contenente misure urgenti per fronteggiare la diffusione del Covid-19 e interventi di sostegno per lavoratori con figli minori in dad o in quarantena.

Ipsoa Quotidiano: Cassa integrazione del decreto Sostegni: chiarimenti INPS e questioni irrisolte

“L’INPS, con la circolare n. 72 del 2021, copre solo parzialmente “un buco normativo” generato dal decreto Sostegni per la fruizione dei periodi previsti tra gennaio e marzo 2021 dalla legge di Bilancio 2021. L’Istituto afferma che è possibile includere nelle domande anche le giornate comprese tra il 29 ed il 31 marzo relativamente ai lavoratori in forza presso la stessa unità produttiva alla quale si riferiscono le istanze originarie, eventualmente già presentate. E’ una soluzione di natura interpretativa che, tuttavia, in assenza di un intervento normativo da realizzare in sede di conversione del provvedimento, non risolve tutte le questioni.

Esonero totale per assunzioni under 36: istruzioni dall’INPS

Per il biennio 2021-2022 la Legge di Bilancio 2021 ha introdotto uno sgravio contributivo dedicato all’assunzione di giovani con meno di 36 anni di età. L’incentivo comporta l’esonero del 100% dei contributi previdenziali a favore di tutti i datori di lavoro privati per 36 mesi, che divengono 48 mesi per le assunzioni effettuate nelle Regioni economicamente più svantaggiate.

Incentivi per le assunzioni di donne lavoratrici: le novità dall’INPS – Circolare del Lavoro del 30 aprile 2021

Ecco i principali interventi nella circolare del Lavoro del 30 aprile 2021:
- Riscatto agevolato del diploma di laurea: chiarimenti da parte dell’INPS in materia
NOTIZIA IN EVIDENZA - Incentivi per le assunzioni di donne lavoratrici: le novità con cui l’INPS ridefinisce il campo di applicazione dell'incentivo che spetta a chi assume donne disoccupate
- Svolgimento di attività extra-lavorativa in costanza di malattia: non è rilevante il fatto che sia resa gratuitamente.
NOTIZIA IN EVIDENZA - CIG Covid: non vi sarà nessuna scopertura per le nuove 13 settimane
- INAIL - Indicazioni ad interim per la vaccinazione anti – COVID nei luoghi di lavoro
- Governo: COVID-19 – Misure per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali

Il lavoratore sportivo può essere subordinato, autonomo e co.co.co.

Con la riforma della legislazione per lo sport viene introdotta la nozione di Lavoratore sportivo, le cui novità entreranno in vigore dal primo luglio prossimo.
Fondamentale in tal senso è l'esercizio di attività cui corrisponda un corrispettivo e tale attività potrà essere svolta come lavoratore autonomo, subordinato o co.co.co. e, ove compatibili, si applicheranno le norme sui rapporti di lavoro nell'impresa, comprese quelle di carattere previdenziale e tributario.